Booking
Esperienze
Ricerca

VACANZE A JESOLO

Ti trovi qua:

 

VIAGGI DALL'ITALIA O PER L'ITALIA 

 

REGOLE PER ENTRARE IN ITALIA 
 

Novità sulle regole per l'entrata in Italia dall'estero in particolare dai paesi europei : non è piu necessaria la quarantena in presenza di tampone negativo

Nella  Gazzetta Ufficiale n. 114 del 14 maggio 2021 infatti è stata pubblicata l'Ordinanza del Ministro della salute del 14 maggio, nella quale  prevista la possibilità di ingresso:

dai Paesi dell’Unione Europea e dell’area Schengen ( elenco C ) e  da Gran Bretagna e Israele, 
con tampone negativo, senza obbligo di quarantena Il  tampone molecolare o antigenico  deve essere stato  effettuato nelle 48 ore antecedenti all'ingresso nel territorio nazionale.

L'Ordinanza produce effetti dal 16 maggio 2021 e fino al 30 luglio 2021.

Resta valido  fino al 30 maggio lo stop al l'ingresso e il transito nel territorio nazionale alle persone che nei 14 giorni antecedenti abbiano soggiornato o transitato in India, Bangladesh e Sri Lanka (Istituito con  Ordinanza del 29 aprile 2021).  

 

 

PAESI ELENCO C 

Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca (incluse isole Faer Oer e Groenlandia), Estonia, Finlandia, Francia, (inclusi Guadalupa, Martinica, Guyana, Riunione, Mayotte ed esclusi altri territori situati al di fuori del continente europeo), Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi (esclusi territori situati al di fuori del continente europeo), Polonia, Portogallo (incluse Azzorre e Madeira), Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna (inclusi territori nel continente africano), Svezia, Ungheria, Islanda, Norvegia, Liechtenstein, Svizzera, Andorra, Principato di Monaco.

Il sito VIAGGIARE SICURI della FARNESINA mette a disposzione un utile questionario, compilando il modulo ricevrete le informazioni, sempre aggiornate per chi desidera visitare l'ITALIA o per chi desidera viaggiare all'estero in partenza dall'ITALIA.

 

IN VIAGGIO DA AUSTRIA - GERMANIA - SVIZZERA 

 

INFORMAZIONI PER TEST RAPIDO ANTIGENE A JESOLO 

 

AUSTRIA 

Nuove regole di ingresso a partire dal 19 maggio 2021

Dal 19 maggio, l'ingresso da paesi con un'incidenza sufficientemente bassa sarà possibile senza quarantena Questo vale per la maggior parte dei paesi europei e alcuni altri. Il prerequisito è che, negli ultimi 10 giorni prima della partenza, si sia soggiornato esclusivamente in uno di questi paesi o in Austria . L'Italia rientra nella lista dei paesi per la quale non è prevista la quarantena.

Prima di entrare in Austria bisogna registrarsi  QUI. Inoltre, è necessario avere con sé un test Covid negativo, una vaccinazione valida o una prova di guarigione. 

In termini pratici questo significa: in caso di controllo bisogna mostrare il risultato di un tampone, un certificato di vaccinazione/passaporto vaccinale o un certificato medico di guarigione in lingua tedesca o inglese. Se non si ha con sé uno di questi documenti, si dovrà fare un test PCR o antigenico in Austria entro 24 ore.

Qui informazioni dall'Austria   (  in Italiano  ) QUI

 

GERMANIA 

Dal 06.06.2021 l'Italia non è più inserita nell'elenco dei paesi a rischio, nessuna limitazione per viaggi in Germania o per il rientro dei turisti, solo per i viaggi in aereo c'è ancora l'obbligo del test.

Qui informazioni dalla Germania  (  in tedesco ) : QUI

 

SVIZZERA 

Dal 21 aprile 2021 la Regione VENETO non è più inserita nell'elenco regioni / paesi a rischio, non sono richieste precauzioni particolari per chi viaggia con mezzi privati ( né test né quarantena ). 

Qui informazioni dalla Svizzera ( in italiano e tedesco ) : QUI

Altre news

17/07/2020 - 31/12/2021
Le strutture che lo accettano a JESOLO
Leggi
12/05/2021 - 31/12/2021
Informazioni per eseguire i TEST a JESOLO
Leggi
14/04/2021 - 31/12/2021
Riapre il 1 luglio
Leggi